17 settembre 2010

Mini-recensione: Promessi Vampiri

TRAMA
Sposarsi con un vampiro non era nei piani di Jessica Packwood, studentessa all’ultimo anno di liceo. Ma Lucius Vladescu, uno studente straniero dalla bellezza folgorante, compare nella sua vita e le rivela le sue vere origini: Jessica è stata adottata; il paese da cui proviene è la Romania e i suoi veri genitori sono i capostipiti di un potente clan di vampiri, i Dragomir. Lucius e Jessica sono stati promessi in matrimonio al momento della nascita e hanno il compito di riportare la pace fra i Dragomir e i Vladescu. Jessica, dapprima scettica, si trova così a dover lottare per riconquistare il suo principe, evitare una guerra fra vampiri di proporzioni mondiali e salvare l’anima di Lucius dalla dannazione eterna.

Si puntò un dito al petto e dichiarò scandendo bene le parole come se avesse di fronte un bambino: «Io sono un vampiro». Poi, con lo stesso dito, indicò me. «Tu sei un vampiro. Noi ci sposeremo all’alba della tua maggiore età. Così è stato deciso al momento della nostra nascita». Il mio povero cervello non arrivò nemmeno a processare la parola “sposeremo”, figuriamoci “deciso”. Si bloccò a “vampiro”.
____________________________________________

MINI _ RECENSIONE

I commenti in rete su questo libro si sprecano, quindi mi sembra inutile dilungarsi, anche perchè non ho molto da dire in merito.
"Carino" (sì lo so, aggettivo un pò stupido riferito ai libri, ma non mi viene niente di meglio!), ma non ne sono rimasta particolarmente colpita... A parte un pò di ironia in più, è una storia non molto originale: lei adolescente americana, lui bel vampiro... ti amo, io no...anzi si, non lo so....

Senza infamia e senza lode...

3 commenti:

LadyAileen ha detto...

Anche se scritto bene, ho trovato la storia un pò lenta (era partito decisamente bene poi c'è stato un calo). Il finale, poi, é risultato frettoloso, invece, avrei preferito più azione e pathos. La trama, per i miei gusti, l'ho trovata un tantino prevedibile ma ha degli aspetti che la rendono diversa, se paragonata ad altri libri dello stesso genere. Ci sono momenti romantici e sensuali ma anche drammatici. Non manca un tocco d'ironia che in alcuni punti diventa amara e pungente. E' Jessica a raccontare la propria storia ma é possibile, scoprire cosa pensa Lucius attraverso le lettere che scrive a suo zio (Secondo me, la parte più divertente del romanzo). Dei due personaggi principali, ho apprezzato di più lo sviluppo del protagonista maschile che da principe guerriero servito e riverito, si ritrova a vivere la vita di un adolescente, libero e spensierato. Jessica, invece, é una ragazza troppo razionale e dunque non riesce proprio a concepire il fatto che possano esistere creature come i vampiri. Non apprezza molto il suo aspetto fisico e non sa imporsi, però con il passare del tempo si scoprirà forte, coraggiosa e bella. Nonostante si parli di vampiri, ho trovato che i sentimenti dei due protagonisti siano molto umani e allora mi chiedo e se non ci fosse stata la componente vampiresca, non sarebbe stato lo stesso? Non mancano gli elementi tipici di questo tipo di romanzi: l'arrivo a scuola di un nuovo ragazzo bello e affascinante, la ragazza più popolare della scuola é un'arpia, il terzo incomodo etc. etc. Il mondo vampiresco per certi aspetti é inusuale come per esempio, il fatto che possono uscire alla luce del sole o specchiarsi, per altri é classico come il fatto di essere immortarli e di bere sangue. Il personaggio di Vasile é stato un pò trascurato, avrei preferito che la sua malvagità fosse più presente, invece, si limita ad una breve apparizione e non sembra poi così "cattivo".

Estel ha detto...

Concordo praticamente su tutto. Il problema è che questo libro non è proprio riuscito a prendermi: una piacevole lettura, non dico di no, ma non è esattamente il tipo di libro che consiglieri spassionatamente! Probabilmente il problema è mio: temo di essere ormai satura di un certo tipo di lettura. Dovrò decisamente convincermi a cambiare genere... ^_^

ALESSANDRA ha detto...

Ciao Estel
ti andrebbe di sostenere l'iniziativa Speciale Vampiri del mio blog Diario di Pensieri Persi mettendo un banner nel tuo blog?
fammi sapere la mia mail è alessandrazengo@yahoo.it

Bacio
Ale

Related Posts with Thumbnails